Idrovia Padova – Venezia. Strada del Duemila?

Interessante documentario realizzato nel 1980  da Antonio Bido, sullo stato dell'arte della costruzione dell'idrovia PadovaVenezia. Documentario datato ma molto utile per capire il significato di un'opera importante e strategica che – a distanza di 50 anni dall'avvio dei cantieri – la politica  si ostina ancora a non voler completare

Sinossi:
Già alla fine del Medioevo i veneziani avevano realizzato canali artificiali che collegavano Venezia e Padova (uno dei più importanti è il naviglio del Brenta, lungo il quale sorgono molte ville venete). Dopo la seconda guerra mondiale il boom economico fa sorgere a Padova un’importante zona industriale, illustrata dall’ing. Arengi (direttore del consorzio zona industriale e porto fluviale di Padova). Arengi parla dell’idrovia che consentirà l’attivazione del porto fluviale della città e il trasporto delle merci via acqua (il naviglio del Brenta non è adatto al passaggio di grossi natanti), con un notevole risparmio in termini di costi ed energia. Il progetto prevede lo scavo di un canale lungo 27km, largo 30 metri e profondo 3,5 metri. È già stata realizzata la Conca Romea, una moderna chiusa che permette di colmare il dislivello di 5 metri fra Padova e Venezia. Una cartina dell’Europa mostra la mappa delle idrovie, un sistema di trasporto molto sfruttato all’estero ma ancora poco in Italia. Ci si chiede poi a che punto sono i lavori, è sempre Arengi a rispondere: grazie a un finanziamento di 8 miliardi sono stati costruiti 13 ponti sul Brenta, la Conca Romea e i primi 4km di scavi del canale. Un secondo finanziamento di 11 miliardi, nel 1976, ha permesso l’escavo di altri 6km. Per completare i lavori mancano 13km di escavo e il completamento dell’opera di attraversamento del Brenta, il tempo previsto è di 3 anni con una spesa di 20 miliardi. Vengono quindi criticate le lungaggini dei lavori, il progetto è pronto dal 1964 ma, all’inizio degli anni ottanta, le escavatrici sono ancora al lavoro: l’opera è realizzata al 70% e ancora completamente inutile.
 

Clicca qui per vedere il video

Be the first to comment on "Idrovia Padova – Venezia. Strada del Duemila?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


4 × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.