Fotografia: a venezia dal 27 settembre gli scatti di gianni berengo gardin

image

Roma, 14 set. Dal 27 settembre al 27 ottobre il Caffe’ Florian di Venezia ospita gli scatti del fotografo Gianni Berengo Gardin, autore di diversi reportage, che lo hanno reso un testimone del nostro tempo. Le sale del locale di Piazza San Marco accolgono cinquanta fotografie in bianco e nero che costituiscono, come spiega il presidente del Caffe’ Florian Andrea Formilli Fendi, “una narrazione di vita quotidiana di quello che e’ considerato il salotto ‘buono’ di Venezia”.

Si tratta, per la maggior parte, di immagini inedite, scattate da Berengo Gardin appositamente per la mostra durante una settimana trascorsa nelle sale dello storico Caffe’. Mimetizzandosi tra i clienti, il fotografo ha fissato con il suo obiettivo immagini di turisti, di innamorati, di clienti abituali, ma anche di musicisti e di camerieri intenti nelle loro occupazioni. Assieme alle foto realizzate in quella settimana, Berengo Gardin ha aggiunto anche alcuni scatti ‘storici’, realizzati circa quarant’anni fa e ricavati dal suo archivio.

Nel 2002 il fotografo aveva gia’ realizzato un reportage intitolato ‘Veneziani’, immortalando proprio negli spazi del Florian un gruppo di cittadini famosi della citta’ lagunare come Pino Donaggio, Alvise Zorzi, Tinto Brass e, successivamente, nel 2010, Berengo Gardin fisso’ alcuni momenti della grande festa fatta in Piazza San Marco per celebrare i 290 anni del Caffe’ Florian.

(Adnkronos)

Please follow and like us: