L’ottimismo di Leonardo Manera

Leonardo Manera in “L’ottimista”il Candido di Voltaire e la ricerca della felicità, scritto e interpretato da Leonardo Manera, regia di Marco Rampoldi.

In questo recital Leonardo Manera ci conduce in un “viaggio estivo” intorno alla vita, con tutti gli elementi che della vita fanno parte: l’amore, la vacanza, il piacere del vivere, ma anche le spine del vivere. Un viaggio che partendo da esperienze personali giunge a conclusioni collettive, attraverso momenti comici e momenti musicali, dove le pulsioni del “cuore” sono protagoniste.

Leonardo Manera porta sul palco momenti della sua più nota comicità televisiva, alternandoli però a canzoni, personaggi e monologhi sconosciuti al grande pubblico. Un assemblaggio “libero ed estivo” dove non mancano momenti di improvvisazione, senza mai perdere il gusto per il divertimento e la risata.

Nello spettacolo Leonardo Manera si fa affiancare dalla band musicale degli “Inadatti”, creando così una commistione abilmente orchestrata di puro cabaret di parola e di cabaret musicale, dando prova delle sue poliedriche capacità di artista, esibendosi in canzoni dal gusto paradossale e dallo spiccato contenuto umoristico. Nei momenti musicali il suo stile comico ne esce fortificato proprio dall’ausilio di una band live che a tutto lo spettacolo una maggiore freschezza e un’energia coinvolgente.

Be the first to comment on "L’ottimismo di Leonardo Manera"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


due × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.