Nuova Honda CR-V: presentata a Parigi la quarta generazione

La nuova Honda CR-V 2013Il SUV compatto di casa Honda (5 milioni di unità vendute) potrà essere acquistato per la prima volta in Europa sia in versione a trazione integrale, sia a trazione anteriore. Honda sostiene anche che la nuova CR-V 2012 avrà a disposizione motorizzazioni in versioni rivisitate, che permetteranno al SUV di abbattere le emissioni rispetto al modello precedente. In particolare, i due motori disponibili (un 2.0 litri i-VTEC a benzina ed un 2.2 litri i-DTEC turbodiesel) emetteranno 12% meno CO2 per kilometro rispetto alla versione precedente. Le novità in materia di riduzioni delle emissioni sono state ben accolte sia dagli acquirenti europei, sia dai tanti giornalisti presenti al salone.

La versione europea della CRV sarà prodotta nello stabilimento inglese di Swindon, dove la produzione è stata già avviata agli inizi di settembre. Il nuovo modello è già in vendita in Italia da questo mese.

Secondo Honda, è evidente l'appartenenza dell'ultima arrivata alla famiglia delle CR-V, nonostante abbia anche ”un identità propria”. Dal punto di vista estetico, il nuovo modello è dotato di una griglia del radiatore a tre lamelle e di gruppi ottici anteriori che danno un senso di profondità. I gruppi ottici sono dotati nella parte inferiore di luci a led che resteranno accese anche durante il giorno. Anche i gruppi ottici posteriori (anch’essi a led) sono stati ridisegnati attorno al cofano, in uno stile molto simile a quello della Volvo XC90. All’interno dell’abitacolo, alcune novità riguardano i vari controlli, che sono raggruppati in base alla loro funzionalità. La nuova CR-V dispone di due display, uno posizionato nel cruscotto dietro il volante e l’altro nella plancia centrale.

Le caratteristiche nascoste della CR-V diventano evidenti quando la si guida. L'Honda CR-V 2012 è dotata del sistema Motion Adaptive-Electric Power Steering (MA-EPS), che permette ad aumentale la sterzata in curva in caso di neve o di ghiaccio. Altri sistemi di sicurezza di cui è dotata la nuova CR-V includono il Collision Mitigation Breaking System, che assiste il conducente nella frenata in caso di possibile urto con il veicolo davanti ed il Lane Keeping Assist System, che aiuta il conducente a mantenere la corsia in autostrada.

La nuova CR-V è dotata anche di airbag frontali, laterali e a tendina, ed è molto apprezzata dai critici per la sua nuova scocca, progettata per assorbire energia e proteggere il conducente e i passeggeri in caso di collisione. Insomma, gli ingegneri ed i designer sembrano essere riusciti a migliorare ulteriormente un modello già molto apprezzato, quale il CR-V.  

Be the first to comment on "Nuova Honda CR-V: presentata a Parigi la quarta generazione"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


dieci − 10 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.